Lavorare il legno

Tagliare, forare, piallare, fresare, tornire, curvare, scolpire, intarsiare, avvitare, inchiodare, incollare, spinare, incastrare, impiallacciare, levigare, pitturare questo straordinario materiale naturale.

Come riconoscere il legno nelle sue sconfinate essenze e nelle sue diverse proprietà meccaniche, come scegliere quello che serve valutandone pregi e difetti, come comprarlo bene considerando anche i legni artificiali, come lavorarlo con una buona conoscenza delle tecniche impiagate dai più esperti falegnami per costruire mobili e arredi che rendono calda e funzionale la nostra casa. Per ogni lavorazione vengono presentati gli utensili e le macchine che è preferibile impiegare per ottenere i migliori risultati.

Formato 17×24 cm, 128 pagine

COD: 100.06 Categorie: ,

13,00

Quantità
Compara

Descrizione

 

Il legno è vivo

Proprio nell’era dei computer la natura ripropone il suo primato, dimostrandoci come il legno, materiale da costruzione più antico, è anche il più moderno e valido. E poi tra l’uomo e il legno c’è un rapporto ancestrale nato attorno al primo focolare e rinsaldato nel corso di millenni. Non vorremmo cadere nella retorica, ma siamo certi che chiunque, prendendo in mano un bel pezzo di legno piallato da poco, provi una certa emozione. è giusto perché quel pezzo di legno è una cosa viva, che non aspetta altro di essere amorevolmente trasformata in qualcosa di utile e bello. Questo è lo scopo del nostro manuale. Insegnare a lavorare il legno, rispettandone le qualità intrinseche ed ottenendo il massimo risultato. Il legno ci perdona molti errori, ma è come un uomo: va preso per il verso giusto. Si è scritto e si stampa molto sul legno, ma ci sembra che troppe pubblicazioni manchino totalmente di attualità. Non si tratta di seguire delle mode, ma di aggiornarsi ai tempi, per non ridurre la lavorazione del legno ad una attività di riscoperta storica. Oggi insegnare a fare una spina, o spiegare l’incastro a coda di rondine a base di segaccio e scalpello, è anacronistico. Oggi molte macchine sono elettriche e non è più necessario consumare troppo olio di gomito in faticose piallature o fresature. Molti far da sé (ed è a loro che è dedicato il libro) sono arrivati alla combinata in versione semplificata, per uso hobbystico. Perciò ci sembra giusto par lare di legno in modo nuovo, adeguato ai tempi, presentando, accanto alle classiche lavorazioni manuali, le grandi possibilità che la tecnologia ci offre, per risparmiare tempo e fatica, ed ottenendo risultati migliori, pur trattando il legno con immutato amore fino al mobile.

La struttura del libro segue il percorso ideale che un far da sé deve compiere, dal momento dell’acquisto del legno, alla realizzazione di un mobile ed alla sua rifinitura, attraverso le fondamentali fasi del taglio, della piallatura, fino alla tornitura. I principali incastri, ed i loro impieghi, sono minuziosamente descritti, e la loro esecuzione è indicata con chiare illustrazioni. Il volume si conclude con un breve capitolo dedicato alla scultura ed al bassorilievo.

Certo, ci sarebbe ancora molto da dire (non basterebbe un’enciclopedia) ma riteniamo di aver condensato gli elementi più importanti in modo sufficientemente chiaro per permettere anche a chi è senza esperienza di entrare nell’affascinante mondo del legno.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.51 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.