Il grande libro dell’ELETTRICITÀ

Il manuale costituisce una guida a 360° per gli interventi elettrici in casa nel pieno rispetto delle norme sulla sicurezza e per una confortevole funzionalità dell’impianto.

Molti degli interventi sull’impianto elettrico devono essere eseguiti e certificati da un professionista, ma è importante sapere come la corrente arriva in casa e come dev’essere distribuita, capire dove e come disporre punti luce e prese, individuare le anomalie per risolverle a colpo sicuro, conoscere le possibilità di comfort e sicurezza che ci garantisce la domotica, apportare migliorie limitando al minimo le opere murarie, conoscere le nuove tecnologie per portare bellezza in casa, attrezzarsi con gli strumenti adeguati e imparare ad usarli.

Formato 17×24 cm, 256 pagine

23,00

Quantità
Compara

Descrizione

 

Molto meglio sapere…

Il libro si prefigge uno scopo ambizioso, quello di trattare in modo concreto e dettagliato un argomento esteso, variegato e per certi versi sensibile, che interferisce profondamente nella qualità della vita di ognuno di noi. È evidente quale sia diventata al giorno d’oggi l’importanza dell’elettricità per le nostre abitudini, basti pensare alle occasioni in cui un temporale provoca un black-out: la maggioranza delle attività si fermano immediatamente e si profila uno scenario in cui doverne fare a meno per sempre sarebbe catastrofico. Nonostante tutto, si dà per scontato quasi tutto dell’elettricità, a partire dal fatto che ci debba essere “a prescindere”, che qualcuno debba erogarla (come non ci interessa), che premendo un interruttore, come per magia, la luce, il computer, il campanello di casa, il forno, debbano funzionare ubbidientemente. A parte i professionisti nel settore (una volta i santoni erano i medici, oggi sono costoro) e qualche appassionato mosso dalla cusiosità tecnologica, la maggior parte degli utenti dell’elettricità ne ignorano persino i rudimenti fondamentali, complice una scuola dell’obbligo che su questo tema è del tutto latitante. Latitanti non sono però quelli che dettano le leggi, che sbandierando motivazioni legate alla sicurezza, impediscono ai privati di metter mano agli impianti, come se fosse più pericoloso che andare in bicicletta sulle strade, per tutelare una categoria di artigiani di cui si devono prenotare le prestazioni come dal dentista (l’analogia si estende anche ai costi). Il libro non ha la pretesa di esaurire approfonditamente ogni argomento, non si rivolge al professionista, ma a tutti coloro che vogliano acquisire un certo dominio della materia, per conoscere quali sono i princìpi su cui si fonda, per capire l’entità di un’anomalia, per sapere quali sono le possibilità di miglioramento del proprio impianto elettrico, tenuto conto della continua evoluzione tecnologica delle apparecchiature e della casa. La legge impone che gli interventi siano fatti dei professionisti, ma in tutti i casi, sapere cosa stanno facendo, non guasta.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.65 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.