Fresare il legno

Conosciamo la fresatrice integrale in tutte le sue caratteristiche tecniche (guide, accessori, frese) e nelle diverse lavorazioni di abbellimento del legno che ci consente.

Scopriamo tutte le lavorazioni che possiamo effettuare con la fresatrice integrale, con la toupie o con le speciali frese montate su trapano: modanare il bordo di tavole, decorare con linee geometriche o libere la superficie di pannelli, rifilare i bordi e scavare su di essi scanalature che possono diventare sedi di robusti incastri come quello a coda di rondine. Costruiamo intelligenti supporti che rendano più facile e preciso il lavoro oppure esercitiamoci nella costruzione di mobili in cui la fresatura assuma funzione strutturale e decorativa.

Formato 17×24 cm, 128 pagine

COD: 100.11 Categorie: , Tag:

15,00

Quantità
Compara

Descrizione

 

Asporta e rifinisce

La fresatrice è forse la macchina più versatile per la lavorazione del legno: permette di effettuare con una precisione impensabile nella lavorazione manuale tutta una serie di operazioni di rifinitura che con altri sistemi richiederebbe ore e ore di fatica e di impegno. La fresatura si può definire come l’asportazione di materiale secondo un profilo determinato nelle tre dimensioni, ottenuto dalla rapida rotazione di un “ferro” di sagoma opportuna. Sfruttando la vastissima gamma di frese e di accessori disponibile sul mercato, la fresatrice permette di incastrare perfettamente a filo cerniere e cardini nello spessore delle membrature, di rifilare, senza il minimo dislivello e senza danneggiare il piano adiacente, laminati plastici, impiallacciature e listelli copribordo; può servire per riprodurre con la massima precisione e per quante volte si vuole la sagoma di un pezzo campione (per esempio le assi verticali di una ringhiera), per sbozzare un bassorilievo, per creare o per riprodurre un motivo ornamentale, per fabbricare una persiana o per intarsiare, per scrivere in incavo o in rilievo, per creare gole di scorrimento o giunti di accoppiamento a filo, a maschio e femmina, a pettine, a zigzag; con la fresatrice, infine, è possibile fare, con il minimo di fatica ed il massimo di precisione, quegli incastri, diritti e a coda di rondine che una volta erano la prova d’esame per passare da garzone ad aiutante e da aiutante a mastro. Mano alla macchina, dunque, e buon lavoro!

Informazioni aggiuntive

Peso 0.55 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.